Data

Una delle fregature più grandi che un cliente possa prendere e che gli agenti immobiliari devono assolutamente evitare

uomo arrabbiato

Stamattina ho incontrato il geometra dell’ufficio tecnico del comune del mio paese e parlando del più e del meno mi ha raccontato una storia che ha dell’incredibile!

Paolo, un suo carissimo amico, stava cercando casa da circa un paio di mesi. Girovagando tra un’agenzia e l’altra, si imbatte nell’annuncio di un bellissimo trilocale mansardato fatto apposta per lui! Zona centrale, ampi spazi e soprattutto cucina abitabile!

Preso dall’entusiasmo chiama subito l’agente immobiliare incaricato e decidono di incontrarsi nell’agenzia il pomeriggio stesso.

Fatte le prime presentazioni di rito, l’agente immobiliare mostra a Paolo alcune foto dell’immobile (senza arredamento) e una piantina quotata (fatta apparentemente bene).

L’agente inizia subito a mettergli pressione, dicendo che era già in trattativa con altre persone ma comunque Paolo decide di vedere la casa.

Dopo 20 minuti si ritrovano in quel fantastico appartamento. WOW. Paolo rimane a bocca aperta. Era proprio la casa dei suoi sogni! In poco tempo decide che avrebbe dovuto acquistare quella casa e così fece. Ma c’era un problema… L’anno prima Paolo acquistò una cucina costosissima e, ovviamente, avrebbe voluto trasportarla nella sua nuova casa.

Fidandosi della bontà della piantina che gli era stata fornita, decide di verificare le misure della cucina e… FANTASTICO, ENTRAVA A PENNELLO!

Nel giro di due mesi entra in possesso dell’appartamento, felice come una Pasqua sia dell’immobile che della trattativa con l’agenzia.

Finalmente inizia il trasloco. Prima la camera, poi il soggiorno ed infine…la cucina.

UN DISASTRO!!!

Misura lato lungo cucina IN POSSESSO  = 4,20 metri.

Misura lato lungo cucina DA PIANTINA = 4,30 metri.

Misura lato lungo cucina REALE = 4,00 metri.

Arrivati a questo punto puoi ben immaginare la reazione di Paolo! Un misto tra incazzatura e odio verso tutti gli agenti immobiliari, architetti e geometri di questo mondo! Morale, Paolo ha dovuto spendere oltre 2000 euro per far tagliare il top della cucina, far spostare pezzi di cucina da una parte all’altra e soprattutto ha dovuto spostare di oltre un mese la data definitiva del trasferimento.

E tu, caro agente, sei davvero sicuro che le tue piantine siano scalate correttamente?

Sei sicuro che le tue piante arredate abbiano gli arredi con le misure corrette?

altri
articoli