Data

Da quel giorno ho cambiato totalmente idea!

bambino che gioca con colori

Oggi ti voglio parlare di una mia esperienza personale!

Non voglio assolutamente che anche tu cada negli stessi errori.

Inizio dicendoti una cosa che ti sembrerà scontata: il tempo è la cosa più importante che abbiamo.

Pensaci: perché dobbiamo sprecarlo, non essere felici di come l’abbiamo utilizzato?

Già, perché un conto è metterci del tempo per fare una cosa ed essere soddisfatti del risultato e quindi dell’investimento, un altro conto è BUTTARLO VIA.

Personalmente, nella mia vita, ho spesso buttato via tempo. Ho procrastinato, ho ritardato, sono stato lento nel fare una cosa.

Ecco però l’avvenimento che ha cambiato totalmente il mio modo di vedere le cose!

Un mio amico, Marco, si è sposato recentemente ed è andato a vivere nella sua nuova casa con sua moglie. Nel mezzo della ristrutturazione, avendo ordinato solo mobili bianchi, ha ritenuto opportuno pensare di colorare alcune pareti di tutte le stanze di casa.

Ha anche convinto sua moglie di questa scelta!

E non solo… l’ha convinta a farlo da soli, senza chiamare un imbianchino!

“Perché devo pagare un estraneo per una cosa così semplice? Sono due pennellate, cosa ci vorrà mai?!”

Si compra la vernice, si compra il pennello e via… ci vorrà un attimo, mezza giornata e facciamo tutto!

Risparmiamo e siamo anche soddisfatti, vedrai, ne varrà la pena!”

Arrivo già al dunque, anche perché avrai già capito… sai quanto ci hanno messo?!

Una settimana!

Il risultato è stato pessimo e hanno speso più di quanto si aspettavano!

Ti assicuro che le prospettive erano buone: due persone con buona volontà, buona manualità e sicuramente tanta, tanta creatività.

Cos’è andato storto?!

Banalmente, la prima cosa che mi viene in mente come risposta è che NON AVEVANO GLI ATTREZZI E GLI STRUMENTI GIUSTI. Un conto è avere comprato la vernice giusta. Un altro è avere i pennelli adatti al tipo di resa che volevano dare alla stanza, oppure ancora più semplicemente… avere una scala della giusta altezza!

In secondo luogo, NON AVEVANO CALCOLATO I TEMPI GIUSTI. Hai idea di quanto tempo è andato via anche solo per rivestire i mobili esistenti, gli interruttori, i serramenti… ?! Una mattinata!

E terzo, senza dubbio, NON AVEVANO QUELLA VELOCITÀ CHE PENSAVANO nel dare le pennellate! Ogni tanto si fermavano e si riposavano, erano distratti da altre cose da fare e si fermavano… insomma, erano lentissimi! Non erano ABITUATI!

Ovviamente tutto questo ha portato ad un risultato scarso! Loro non han fatto altro che litigare e sui muri si vedono ancora oggi le pennellate!

Il punto è che NON ERA – è non è tutt’ora – IL LORO MESTIERE!

Quando è stato il turno di mia sorella, di riverniciare casa, le ho raccontato subito l’esperienza di Marco, così dal farla desistere dall’idea del FAI DA TE.

Dopo tanto, ce l’ho fatta.

Ha chiamato un imbianchino e sai il risultato?

Il tutto è durato una giornata di lavoro: il professionista è arrivato con tutti gli attrezzi e gli strumenti pronti e soprattutto ADATTI, ha coperto in un attimo tutto ciò che andava protetto, ha mescolato le vernici e via, ha iniziato a colorare le pareti.

Quando, dopo una sola giornata di lavoro, se ne è andato, ha lasciato la casa perfettamente in ordine, pulita, senza neanche uno schizzo in giro.

Mia sorella è tornata dal lavoro e la casa era trasformata. Lei non aveva la schiena rotta e la spesa che aveva dovuto affrontare era molto molto simile a quella che avevano dovuto affrontare i miei amici!

La differenza è stata nel fatto che lei non ha perso neanche un minuto del suo tempo e ha potuto lavorare tranquilla e serena.

Marco ha perso tempo, soldi, possibilità di passare del tempo in pace con usa moglie anziché innervosirsi e litigare per l’organizzazione.

Perché ti ho raccontato tutto questo?!

È semplice.

Perché lo stesso errore lo vedo fare tutti i giorni da tantissimi agenti immobiliari come te.

Sai cosa fanno? Chiedono a chi è in ufficio di “sbrigargli alcune faccende”. Magari fregandosene delle sue capacità e dei suoi talenti.

Spesso, gli chiedono di ridisegnare una planimetria e arredarla!

“Dai fammi al volo la planimetria” – “Butta giù un disegno, lì con quel programmino che usi tu, tanto ti ci diverti”

Oppure PEGGIO, decidono di arrangiarsi da soli…

Allora vedi comparire sugli annunci dei portali queste planimetrie ORRENDE, ridimensionate a caso, muri storti, bagni giganti che in realtà sono invivibili…

Ma perché?!

  • Hai un risultato pessimo
  • Quella planimetria non attirerà gente
  • Hai completamente BUTTATO il tuo tempo o quello del tuo collaboratore

I nostri clienti sono invece diversi, alcuni hanno fatto una scelta ben consapevole. Altri l’han fatto perché han voluto provare e sono poi rimasti soddisfatti, e se posso dirla tutta anche un po’ increduli!

Il succo di tutto questo discorso è che DEVI AFFIDARTI A UN PROFESSIONISTA!!

Chi più di noi può aiutarti in questo?!

  • Ci invii la planimetria e in 24 ore hai la versione ridisegnata e arredata!
  • La spesa è minima rispetto a ciò che ti garantiamo
  • Ti facciamo risparmiare davvero tanto tempo, a te e ai tuoi collaboratori
  • Ridisegniamo e arrediamo con cura e precisione perché lo facciamo cento volte al giorno

E potrei andare avanti all’infinito.

Ti basta provarci, per capire dove hai sbagliato finora.

Se ti va, possiamo capire insieme come aiutare te e la tua agenzia ad essere più efficienti.

Chiamami, ti farò provare il servizio e capirai DA SUBITO perché DEVI affidare le tue planimetrie a chi lo fa di mestiere!

A presto!

02 9354 2655

altri
articoli