[PARTE 2] I 10 motivi per cui devi fare le planimetrie arredate su tutti gli immobili che prendi in gestione, sia quelli brutti e puzzolenti, sia quelli appartenuti a Sofia Loren

Come promesso, eccoti la seconda parte dell'articolo. Nella prima parte hai scoperto 3 motivi fondamentali per creare le planimetrie arredate su tutti gli immobili che hai in vendita. Se pensi di aver già afferrato i concetti che ho descritto, prosegui pure con la lettura per scoprire gli altri 7 motivi. Se invece ti sei perso la prima parte dell'articolo, la trovi CLICCANDO QUI 

Rinnovo degli incarichi in scadenza

Il rinnovo degli incarichi in scadenza è un momento molto particolare che è capitato più di una volta ad ogni agente immobiliare. È un momento in cui la migliore strategia è quella di andare dal potenziale cliente, motivare perché il suo immobile non è ancora stato venduto, fare una serie di ammissioni di colpe (fa sempre bene) ma soprattutto portare soluzioni e mostrare che anche tu stai spendendo denaro di tasca tua per vendere il suo immobile al miglior prezzo in minor tempo (per esempio studiando delle nuove disposizioni di arredo o proponendo delle piccole ristrutturazioni)

Sono sicuro che se gli proporrai una nuova strategia, soprattutto visiva (quindi creando planimetrie o render per modernizzare l’appartamento), capirà perfettamente che la strada per la vendita dell’immobile dovrà percorrerla solo ed esclusivamente con TE.

Migliora la vetrina

Venduto!

Venduto!

Venduto!

Venduto!

Questo è quello che è successo alle agenzie immobiliari che hanno deciso di utilizzare le planimetrie arredate per ogni loro immobile. La cura dei dettagli non devi averla solo negli annunci on line, sulla tua pagina facebook o sul tuo sito. I dettagli vanno curati anche offline. Una vetrina serve per mostrare al proprio paese/zona quali immobili tratti, con quale grado di professionalità lo tratti, quali sono i risultati che i tuoi clienti ottengono e quali sono le opportunità che puoi offrire a chi è interessato ad un acquisto.

Immagina di vedere un’agenzia con una vetrina ordinata, con planimetrie che rendono chiara l’idea della dimensione degli appartamenti e che ogni settimana aggiorna la propria vetrina perché continua a vendere. Immagina ora la situazione contraria. Immagini che non dicono nulla, tristi, senza dettagli e poco curate. Immagini con su le ragnatele, perché quegli immobili non si vendono da un bel po’ di tempo.

Secondo te, se entrambe le agenzie ricevessero lo stesso incarico e dovessero utilizzare solo la propria vetrina del negozio per vendere, quale delle due agenzie venderebbe prima?

Hai mai visto un negozio di vestiti FIRMATI poco curato e con le ragnatele? Hai mai visto un concessionario con le auto sporche all’interno?

Lascio a te la risposta.

Rafforza il tuo personal brand

Le planimetrie non sono solo un vantaggio per chi si è affidato a te e per chi vorrà comprare da te, ma sono anche un grandissimo vantaggio per il brand della tua agenzia immobiliare, perché se inserirai in ogni planimetria caratteristiche che ti contraddistinguono dalle altre agenzie immobiliari, riuscirai a rafforzare sempre di più il personal brand della tua agenzia e chiunque del tuo quartiere/paese penserà a te quando sentirà parlare di immobili o di una tua caratteristica. Molte volte sono sufficienti dei particolari molto semplici. Prendi ad esempio l’immagine qui sotto. La caratteristica in questo caso sono i muri colorati con la stessa tonalità del logo dell’agenzia. Se viene applicato questo colore su ogni lavoro dell’agenzia, questo avrà un forte impatto nel tempo e renderà sempre più robusto il proprio personal brand. Difatti ogni persona del paese in cui operi che vedrà una planimetria arredata la ricondurrà subito a te, ai tuoi immobili, al tuo logo e, probabilmente, alla tua professionalità nel presentarli

Questo è forse uno dei punti più importanti a lungo termine. Non noterai subito la differenza ma te ne accorgerai nel tempo.

Forte impatto e chiarezza degli spazi

Ecco un altro problema che molti agenti immobiliari non riescono mai a risolvere. Ci sono immobili che hanno un altissimo potenziale ma purtroppo l’arredo non rende l’idea, creando stanze:

  • Troppo spoglie
  • Troppo chiuse
  • Troppo piccole
  • Mobili enormi in spazi piccoli e mobili piccoli in spazi enormi.
  • Mobili della nonna che il proprietario “non vuole buttare” (Sigh…)
  • e altre amenità simili

Quando capitano questi casi, che non rendono giustizia all’immobile, le percentuali di vendita si abbassano drasticamente ma soprattutto aumentano i tempi di vendita. In questi casi l’unica soluzione è quella di tirare fuori dalla propria valigetta una splendida planimetria arredata come si deve, che renderà chiari gli spazi reali dell’immobile e che metterà ordine non solo nella stanza ma anche e soprattutto nella testa del potenziale acquirente. E soprattutto, fate BUTTARE QUEI MOBILI ORRIBILI ai proprietari, meglio una casa vuota che una casa arredata male! Fatto ciò create una planimetria arredata dei nuovi spazi, con una nuova disposizione MODERNA ed ACCOGLIENTE e sicuramente questo problema ve lo toglierete dalle scatole per sempre.

 

Proposte di possibili ristrutturazioni e/o modifica di arredo

Non so se te ne sei mai accorto ma hai notato che la maggior parte delle persone a cui hai venduto immobili hanno sempre comprato perché gli piacevano i colori delle pareti o il tipo di arredamento?

NOTA BENE: la casa in cui vivo l’ho scelta SOLO per un motivo: aveva una libreria FANTASTICA e me ne sono innamorato

In teoria, le uniche cose che dovrebbero controllare i potenziali acquirenti sono la struttura dell’immobile, la zona, i mezzi e i servizi disponibili. È un’abitudine che per gli agenti immobiliari è un gran problema, in quanto riduce di molto il bacino di utenti. Ma sto per rivelarti una soluzione che anziché farti ridurre il bacino di utenti, te lo farà aumentare a dismisura.

Se i clienti scelgono in base all’arredamento, accontentiamoli! Diamo loro più possibilità di arredamento per lo stesso immobile. Se quindi applichi ad un tuo immobili 3 planimetrie con 3 arredamenti differenti in quanto colori e stile, non avrai più un solo tipo di persone interessate a quel tipo di immobile, ma almeno 3 tipologie di clienti differenti. In questa maniera, aumenti del 300% il tuo bacino di utenza in quanto andrai a prendere più target differenti (per esempio puoi creare una planimetria arredata moderna, una “vintage” ed una classica). Non male.

Se invece l’immobile che dovrai andare a vendere DI BASE ha una disposizione interna NON ottimale, quello che puoi proporre è una piccola RISTRUTTURAZIONE con spostamento di muri. A volte delle piccole modifiche possono far sembrare l’appartamento molto più interessante. Crea quindi la planimetria arredata della possibile ristrutturazione, segnati su un foglio le modifiche che vuoi adottare e chiedi un preventivo ad un’impresa di costruzioni! Così facendo presenterai ai tuoi potenziali clienti una nuova soluzione con già un’idea di quanto dovrebbero spendere. Ci hai mai pensato? Ovvio che non è la soluzione a tutti i problemi MA sicuramente potrà aiutarti a vendere più velocemente!

Stampa la planimetria in grande e appendila all’ingresso!

Ok, hai convinto i tuoi potenziali compratori grazie all’annuncio on-line e sai di avere un tuo asso nella manica all’interno della valigetta. Ora ti rimane una cosa da fare per conquistarli. Devi creare un effetto wow, appena varcheranno la soglia di casa. Creare una forte emozione all’inizio ti sarà di grande aiuto per mantenere un’aria allegra e felice durante tutto il percorso per la casa.

Quindi, come puoi colpirli in positivo?

Crea una gigantografia della planimetria arredata ed appendila all’ingresso! In questa maniera verranno attirati come un magnete e potranno fin da subito avere una MAPPA dell’appartamento. L’impatto con l’arredamento e i colori attuali sarà COMPLETAMENTE SOSTITUITO dall’ impatto con la planimetria gigante!

Elemento differenziante nella creazione delle brochure pubblicitarie

La vendita di un immobile è una questione di emozioni. Le persone scelgono l’immobile in base all’arredamento e al colore proprio perché questi scatenano in loro una serie di emozioni VISIVE. Nel punto precedente ti ho detto come poter sostituire le emozioni dei colori e del tipo di arredamento, creando un effetto WOW all’ingresso di casa. Potrebbero essere abbastanza questi 9 punti per far sì che le possibilità di vendita del tuo immobile siano molto più alte?

Assolutamente sì, ma voglio darti un ultimo piccolo consiglio che metterà in ginocchio coloro che hanno bisogno di mesi per prendere una decisione. Ci sono persone, infatti, che hanno bisogno di molto tempo prima di prendere una decisione cosi importante e in questo caso purtroppo l’effetto wow e le emozioni provate durante la visita dell’immobile tendono nel tempo a sparire. Mantenere vive queste emozioni è però ESSENZIALE! Devi quindi assolutamente aiutarti con una BROCHURE, che dovrai consegnare non appena toccheranno la porta per uscire di casa e congedarsi, dopo aver fatto la visita dell’immobile.

La brochure non è altro che una carta d’identità dell’immobile che permetterà ai tuoi potenziali clienti di provare le emozioni vissute all’interno dell’appartamento ogni volta che vedranno la brochure o la sfoglieranno! Inserire una planimetria (meglio se è la stessa che hai messo all’ingresso di casa) è un fattore che sicuramente scatenerà queste emozioni.

Come ti ho detto all’inizio, ci sono altre mille motivazioni per cui devi utilizzare le planimetrie su ogni immobile, e se le hai già acquistate probabilmente le hai utilizzate anche in altri modi. Comunque, la vera motivazione, è che riuscirai a raggiungere finalmente lo scopo di vendere ogni tuo immobile a prezzi maggiori ed in tempistiche minori.

Dopo questa bella guida, ricca di spunti operativi che puoi applicare all’istante, ti manca solo una cosa fondamentale: un bel carico di planimetrie che si schiereranno in prima linea e abbatteranno ogni dubbio o perplessità dei tuoi clienti.

Compila il modulo che trovi A QUESTO LINK e verrai contattato entro pochi minuti da un architetto del nostro team!

CONTATTACI ORA!